Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home Rivista > Articolo del fascicolo n. 1/2019

Paolo VI giovane

Articolo del fascicolo n. 1/2019torna su

FISICHELLA Rino,
Paolo VI giovane,
Paul VI as a youth
in Rivista di Scienze dell'Educazione 57(2019)1, p. 47-64.

Riassunto

Il contributo intende coniugare due prospettive: la ricerca storica sulla giovinezza di Giovanni Battista Montini, e il suo insegnamento rivolto ai giovani nel periodo del suo pontificato. In questo modo, si cerca di evidenziare quanto la parola e il magistero del Papa fossero frutto di una seria esperienza vissuta in prima persona. La convinzione di Paolo VI, infatti, era quella che ai giovani non si dovesse parlare con un linguaggio retorico, ma con la testimonianza personale, unico vero criterio in grado di permettere l’ascolto e l’efficacia positiva della loro risposta.


Parole chiave

Famiglia, giovane Montini, vocazione, sacerdozio, FUCI, Azione Cattolica.


Summary

The contribution aims at combining two perspectives: the historical research on the youth, “Giovanni Battista Montini” and his teaching addressed to young people during the period of his Pontificate. It highlights the word and the magisterium of the Pope that were the results of his own seriously lived personal experience. The conviction of Paul VI, in fact, was that, when speaking with young people one should not use a rhetorical language, but rather personal testimony, the only true criterion that enables them to listen and to receive their effective positive response.


Key words

Familia, joven Montini, vocación, sacerdocio, FUCI, Acción Católica.


Resumen

La aportación se propone conjugar dos perspectivas: la investigación histórica sobre la juventud de Giovanni Battista Montini y su enseñanza dirigida a los jóvenes durante el período de su Pontificado. De esta manera, se trata de resaltar cuánto la palabra y el magisterio del Papa fueron el resultado de una experiencia seria vivida en primera persona. La convicción de Pablo VI era, efectivamente, que a los jóvenes no se les debía hablar con un lenguaje retórico, sino con un testimonio personal, único criterio verdadero capaz de permitir la escucha y la eficacia positiva de su respuesta.


Palabras clave

Family, young Montini, vocation, priesthood FUCI, Catholic Action.


L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain