Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home Rivista > Articolo del fascicolo n. 3/2010

L’educatore professionale progettista della educazione

Articolo del fascicolo n. 3/2010torna su

BARTOLINI Alessandra,
L’educatore professionale progettista della educazione,

in Rivista di Scienze dell'Educazione 48(2010)3, p. 364-370.

Riassunto

L’Autrice afferma che l’educatore professionale, nello svolgimento dell’attività educativa, non deve affidarsi al caso e alla spontaneità, ma è chiamato ad agire secondo un progetto educativo voluto, specifico e mirato alla promozione del processo di umanizzazione dell’uomo. Le competenze progettuali dell’educatore si esplicano nella capacità di leggere criticamente la realtà per prefigurare, insieme al gruppo di lavoro e allo stesso educando, un possibile e condiviso cambiamento.



Summary

The author affirms that the educator professional, while fulfilling the educational activity, must not trust the passing or spontaneous thing to do, but is called to act according to the educational project that is willed, specific, and cut to measure for the promotion on the process of humanizing the person. The expertise of the educator for projecting outcomes is based on the capacity of reading critically the events of daily life, so as to foresee, together with the larger group and the one being educated, possible and shared changes.





L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain